Hamburger alle verdure con crema al caciocavallo ubriaco e guanciale croccante

06 marzo 2014


Il tempo che ho a disposizione oggi per dedicarmi come vorrei al blog è davvero poco, ma non potevo non passare di qui per lasciarvi al volo la ricetta di questi hamburger alle verdure che possono rappresentare una bella alternativa ai più classici hamburger di carne e che, per il loro gusto e la loro bontà, piaceranno anche ai bambini.
Come si preparano? Per prima cosa...vi serviranno le verdure (strabiliante, eh? Chi l'avrebbe detto).
In particolare patate, carote e broccoli. Che, oltre che buone, rappresentano anche un bel compromesso cromatico da portare in tavola.
Poi vi servirà un formaggio saporito dal gusto deciso. Io ho scelto il caciocavallo ubriaco di Pioggia Store, che decisamente è azzeccatissimo per donare un tocco di carattere in più a questo piatto.

Passiamo alla lista degli ingredienti e al procedimento (per realizzare 4 o 5 hamburger).



Hamburger alle verdure

3 carote
2 patate gialle di dimensioni medio piccole
1 broccolo 
1 uovo intero
100 gr di ricotta
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
50 gr di caciocavallo ubriaco Pioggia Store a cubetti
sale fino e pepe nero macinato q.b.

Per la crema e per la guarnizione:
100 ml di panna
caciocavallo ubriaco
80 gr di guanciale a cubetti
timo fresco
pomodorini 

attrezzatura
1 coppapasta rotondo

Pulite e pelate le carote e tagliatele a metà, pelate le patate e tagliatele a tocchetti. Mondate il broccolo e tagliate anch'esso a piccoli ciuffetti. Fate bollire le carote con le patate in pentola a pressione per una quindicina di minuti. Cuocete il broccolo al vapore per 10/15 di minuti, per preservare il colore e la croccantezza. 

Quando tutte le verdure saranno cotte, tagliatele a tocchetti. Mescolatele in una ciotola capiente con la ricotta, l'uovo, il parmigiano, i cubetti di caciocavallo ubriaco, sale e pepe a piacere.
Mescolate fino ad ottenere un composto bel amalgamato. Cospargete abbondante pangrattato su un piatto teso. 
Adagiatevi il coppapasta al centro e distribuitevi una parte del composto in modo da creare il vostro primo hamburger. Pressate bene in modo da livellarne la superficie. Sfilate ora il coppapasta sollevandolo verso l'alto e finite di impanare il vostro hamburger. Continuate allo stesso modo con gli altri, fino a quando il composto sarà esaurito.

Preparate la crema al caciocavallo: in un pentolino antiaderente scaldate la panna insieme ad un paio di cucchiai di caciocavallo grattugiato ( o tagliato a listarelle sottili).  Togliete dal fuoco quando il formaggio si sarà completamente sciolto.
In un'altra padella antiaderente fate saltare per alcuni minuti il guanciale, senza condimenti, fino a quando sarà dorato e croccante.

Cuocete gli hamburger in padella con poco olio, per tre minuti circa per lato. Servite gli hamburger con la crema al caciocavallo, il guanciale croccante, una leggera spolverata di timo fresco e con un contorno leggero di pomodorini. 

5 commenti:

  1. Favoloso!Mi piace che sia fatto di verdure e mi piace l'idea del guanciale in accompagnamento!I <3 hamburgers :) ciao ciao

    RispondiElimina
  2. Meravigliosi!! Questi superano di gran lunga tante versioni di hamburger di verdure o legumi che ho visto in giro!

    RispondiElimina
  3. veramente sfizioso !!!!!!!!!!!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  4. ma che buoni e sfiziosi... quella cremina, mamma mia, quanto golosa è? bravissima un piatto davvero bello e buono

    RispondiElimina
  5. proprio una bella idea, soprattutto per me che faccio fatica a mangiar verdura. Sono una tua nuova follower, mi hai conquistata. Se ti va di venirmi a trovare mi trovi qui http://ideeinpasta.blogspot.it/, se ti fa piacere
    grazie, ciao
    Cecilia

    RispondiElimina